int art volta

Cercaservizi RSP 3

 

Cercaservizi RSP3Localizzazione acustica delle tubazioni.

L'individuazione e la precisa localizzazione delle condotte idriche, comporta delle difficoltà se il materiale delle tubazioni non è elettricamente conduttivo. La problematica interessa materiali come cemento-amianto, PE e PVC. Per poter localizzare questo tipo di tubazioni viene inpiegato il generatore d'impulsi sonori, che trasmette lungo la tubazione in esame delle vibrazioni percettibili all'udito.Dipendentemente dal tipo di materiale, diametro e morfologia del terreno circostante la tubazione, gli effetti sonori creatisi da tali vibrazioni si estendono lungo la tubazione e raggiungono la superficie del terreno ove sono ascoltabili con appositi geofoni.Per tali ragioni il tracciato di un servizio interrato può essere localizzato con esatta precisione.Il grado di precisione raggiungibile dipende da fattori differenti come: profondità di posa, morfologia del terreno e materiale del servizio. Questo metodo di localizzazione sonora è particolarmente indicata anche per tubazioni metalliche e tubazioni con giunti tipo Tayton. Là dove la ricerca del tracciato per accoppiamento induttivo presentasse dei problemi a causa di interferenze elettriche, il generatore d'impulso RSP 3 si propone come una efficace alternativa.

Per percepire il rumore creato dall'emettitore di vibrazioni, si consiglia di abbinare l'uso di RSP 3 ai seguenti strumenti di ricerca perdite: • Puntale d'ascolto PAM T3 e PAM W2 • Hydrolux HLE 50 • Hydrolux HLE 500 • Hydrolux HLE 5000 In presenza di manti erbosi o di terreni particolarmente morbidi l'impiego di un puntale d'inserimento migliora sensibilmente i risultati di ricerca. Il puntale può essere indifferentemente abbinato ai microfoni modello BOM, PAM e PAM T-1.
Il generatore d'impulso viene fissato tramite un'apposita catena alla tubazione in esame. Per non arrecare danni alle tubazioni plastiche il sistema deve essere impiegato in abbinamento ad una piastra di attenuazione posta alla base del generatore d'impulsi. Quando lo stato di carica degli accumulatori raggiunge i valori minimi si ha una riduzione della sequenza impulsi, che permette quindi di riconoscere le condizioni generali degli accumulatori.
Sequenza impulsi: 3 impulsi, 2 impulsi con batterie scariche Frequenza impulso 1: 40 / min Frequenza impulso 2: 60 / min Frequenza impulso 3: 80 / min Frequenza impulso 4: 120 / min Intensità d'urto: 25 - 50 - 100 % Controllo accensione: Indicatore LED verde Controllo d'urto: Indicatore LED rosso Controllo batterie: LED verde lampeggiante + variazione sequenza impulso Accumulatori: NiCd 12 V 2.8 Ah Durata batterie: > 16 h Tempo di ricarica: 2 h Temperatura d'uso: -10 C fino +50 C Lunghezza catena: 580 mm Dimensioni IG 3: 190 x 95 x 65 mm Peso IG 3: 2.6 Kg Dimensioni RSP 3: 250 x 115 x 160 mm Peso RSP 3: 2,1 Kg
Unità di alimentazione con accumulatori Generatore d'impulso completo di kit fissaggio Carica batterie 230 V, 12 V Istruzioni d'uso

Foto dell'uso

Prossimamente, non ancora pubblicate, ritorna!

Video dell'uso

Prossimamente, non ancora pubblicato, ritorna!

 

gd assistenza tecnicagd assistenza commerciale

Chiamaci o inviaci la tua richiesta in merito al prodotto.

Settore 
  Professionista    Gestore    Industria    Rivenditore    Impresa    Altro  
Ditta 
Indirizzo Completo 
Persona di Riferimento 
Email 
Telefono o Cellulare 
Oggetto 
Richiesta di 
  Essere Contattato    Documentazione    Consulenza    Prezzo    Altro  
Per favore inserire questo testo nel riquadro sottostante mztbevok Aiutaci a prevenire lo SPAM!
    

Tags: Mappatura reti interrate, Collaudo condotte fognarie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi approffondire l'argomento?