int art hf

MOIST 210

Misuratore manuale a microonde dell'umidità

 

Descrizione
moist 210bg

Sistema non distruttivo di misura portatile a microonde dell'umidità in vari materiali.
Il misuratore è basato su microcontrollore e può essere combinato con le robuste sonde di rilevamento a microonde e con i sensori di penetrazione della serie MOIST.
Il funzionamento interattivo del misuratore semplifica estremamente  la misurazione dell'umidità. funzionamento interattivo del misuratore semplifica estremamente la misurazione dell'umidità. Fino a 2000 valori di umidità misurati possono essere salvati nel misuratore  e trasformati facilmente con MOISTANALYZE come una tabella o un  grafico. La lettura dei valori di umidità è possibile in percentuale di massa (base secco o base bagnato) in funzione della calibrazione specifica del cliente.


Sensori di umidità combinabili:

Sensori di rilevamento: MOIST R1 (profondità di penetrazione 3 cm)
MOIST R2 (profondità di penetrazione 5 ... 7 cm)
MOIST P1 (profondità di penetrazione 25 ... 30 cm)
Sonde di penetrazione: MOIST BIO
MOIST ENDO
Range di visualizzazione:
(base bagnato)
0% <M <999% (base secca), 0% <M <100%
Intervallo di temperatura: 0° C ... 55° C

 

Dati Tecnici:

Alimentazione: 4 x 1,5 V (batterie AA o accumulatori)
Funzionamento: > 72 ore in modalità standby
Dimensioni: Misuratore 195 x 95 x 40 mm - 500 g
Sonda sensore 130 x 50 mm - 250 g
Interfacce: USB

 

Specifiche:

Fornitura: MOIST 210 strumento con microcontrollore con batterie o accumulatori
Opzioni: Sonde di rilevamento a microonde della serie MOIST
Cavo di interfaccia RS232
Software MOISTLINK 3.1
Valigetta
Carica batteria

 

Approfondimento Sistema MOIST

Il sistema modulare MOIST offre una varietà di modalità per applicazioni in cui le caratteristiche dell'umidità devono essere manualmente determinate.
Lo spettro di applicazioni varia da misurazioni di precisione su materiali con contenuto di umidità basso a zone umide con problemi tecnici occultati ben noti nella diagnostica di costruzione, dal livello medio di umidità fino alla gamma alta di umidità, ad esempio per misure in materiali organici.
Diversi sensori di microonde interagendo forniscono una possibile variazione del volume di misura di pochi cm³ fino alla gamma di 100 l, a seconda delle specifiche del problema da risolvere, uno o più sensori di umidità possono essere adatti.
Gli strumenti portatili della serie MOIST possono essere combinati con tutte le sonde. Così sono disponibili diversi modi di acquisizione ed elaborazione dei dati che vanno fino alla distribuzione dell'umidità visualizzata graficamente in DUT. In molti casi, solo la possibilità di griglia di misurazione dell'umidità crea realmente la potenza esplicativa necessaria per quanto riguarda l'equilibrio di idratazione degli oggetti.
Per tutte le possibili combinazioni di sonde di umidità, utilizzando maneggevoli misuratori, si riesce eseguire misure in un tempo molto breve. I misuratori  lavorano con funzione di basso consumo e in caso di attivazione tasto di misurazione accendono l'elettronica del sensore di circa 0,5 secondi. Ciò consente di risparmiare energia, da un lato, perché i sensori non sono costantemente in esecuzione.
Questa rapida impostazione da la possibilità di misurare in breve tempo prendendo molte letture la maggior parte delle analisi, sia a causa della loro struttura e distribuzione di umidità con omogeneità certa. Pertanto, è sempre consigliabile effettuare diverse misurazioni e calcolare le medie.

Misurazione Analisi Grafica
moist 100 moist 210 moist 300
MOIST 100 MOIST 210 MOIST 300
moist 100b moist 210b moist 300b
MOIST 100B MOIST 210B MOIST 300B

Il sistema modulare MOIST offre una varietà di modalità per applicazioni in cui le caratteristiche dell'umidità devono essere manualmente determinate.
Lo spettro di applicazioni varia da misurazioni di precisione su materiali con contenuto di umidità basso a zone umide con problemi tecnici occultati ben noti nella diagnostica di costruzione, dal livello medio di umidità fino alla gamma alta di umidità, ad esempio per misure in materiali organici.
Diversi sensori di microonde interagendo forniscono una possibile variazione del volume di misura di pochi cm³ fino alla gamma di 100 l, a seconda delle specifiche del problema da risolvere, uno o più sensori di umidità possono essere adatti.
Gli strumenti portatili della serie MOIST possono essere combinati con tutte le sonde. Così sono disponibili diversi modi di acquisizione ed elaborazione dei dati che vanno fino alla distribuzione dell'umidità visualizzata graficamente in DUT. In molti casi, solo la possibilità di griglia di misurazione dell'umidità crea realmente la potenza esplicativa necessaria per quanto riguarda l'equilibrio di idratazione degli oggetti.
Per tutte le possibili combinazioni di sonde di umidità, utilizzando maneggevoli misuratori, si riesce eseguire misure in un tempo molto breve. I misuratori  lavorano con funzione di basso consumo e in caso di attivazione tasto di misurazione accendono l'elettronica del sensore di circa 0,5 secondi. Ciò consente di risparmiare energia, da un lato, perché i sensori non sono costantemente in esecuzione.
Questa rapida impostazione da la possibilità di misurare in breve tempo prendendo molte letture la maggior parte delle analisi, sia a causa della loro struttura e distribuzione di umidità con omogeneità certa. Pertanto, è sempre consigliabile effettuare diverse misurazioni e calcolare le medie.

Foto Moist100-200 Moist 300 Descrizione
moist R1 Moist-R1
Misura<4cm
Moist-R1M
Misura:2~3cm
Sonda per misure di superficie con la calibrazione standard per il settore delle costruzioni. Penetrazione fino a 4 cm, a seconda del materiale
moist R2 Moist-R2
Misura<7cm
Moist-R2M
Misura:5~7cm
Sonda per misure di superficie con la calibrazione standard per il settore delle costruzioni. Profondità di penetrazione fino a 7 cm, a seconda del materiale
moist D Moist-D
Misura<11cm
Moist-DM
Misura:10~12cm
Sonda per misure di superficie con la calibrazione standard per il settore delle costruzioni. Profondità di penetrazione fino a 11 centimetri, a seconda del materiale
moist PM Moist-P
Misura<30cm
Moist-PM
Misura:20~30cm
Sonda di misura per la misurazione del volume utilizzando le normali calibrazioni per il settore delle costruzioni. Profondità fino a 30 cm, a seconda del materiale
moist S Moist-S
Misura<80cm
Moist-SM
Misura:60~80cm
Sensore per la misura di umidità relativa in profondi strati di materiale, senza calibrazione. Penetrazione fino a 80 cm, a seconda del materiale
moist Endo Moist-Endo   Sensore a punta diametro 10mm, lunghezza 450mm, per fori di diametro 13mm, compresi trapano
moist Bio Moist-Bio   Sensore a lancia per materiali alla rinfusa e pali, inserimento 500mm, lunghezza totale 700 mm
moist B Moist-B   Sensore a tazza ottimizzato per solidi

Tabella Misuratori

Tipo Alimentazione

Vita Batteria

Memoria

Memoria

organizzazione

Funzioni speciali Compatibilità Software
MOIST 100

4 x 1,2 V NiMH

Funzionamento a rete

> 500 misurazioni 50 Osservazioni - In corso   MOIST LINK
MOIST 210

4 x 1,2 V NiMH

Funzionamento a rete, batteria in scatola aggiuntiva

> 2000 misurazioni 2000 Osservazioni

- In corso

- In una forma matriciale (Max. 8 Aree)

- Designazione Area

- Salvataggio Automatico

- Lettura numerazione Automatica

- Della media

MOIST ANALYZE
MOIST 300

4 x 1,2 V NiMH

Funzionamento a rete, batteria in scatola aggiuntiva

> 2000 misurazioni 1000000 Osservazioni

- In corso

- In una forma matriciale (Max. 1000 Aree)

- Designazione Area

- Salvataggio Automatico

- Lettura numerazione Automatica

- Della media

MOIST ANALYZE
MOIST 100B

4 x 1,2 V NiMH

Funzionamento a rete

> 500 misurazioni 50 Osservazioni - In corso   MOIST LINK
MOIST 210B

4 x 1,2 V NiMH

Funzionamento a rete, batteria in scatola aggiuntiva

> 2000 misurazioni 2000 Osservazioni

- In corso

- In una forma

matriciale (Max. 8 Aree)

- Designazione Area

- Salvataggio Automatico

- Lettura numerazione Automatica

- Della media

MOIST ANALYZE
MOIST 300B

4 x 1,2 V NiMH

Funzionamento a rete, batteria in scatola aggiuntiva

> 2000 misurazioni 1000000 Osservazioni

- In corso

- In una forma matriciale

(Max. 1000 Aree)

- Designazione Area

- Salvataggio Automatico

- Lettura numerazione Automatica

- Della media

MOIST ANALYZE
MOIST Tele1 Estensione telescopica per le misure con i responsabili del sistema UMIDA

 

Tabella Sonde

Tipo di trasduttore Campo di umidità Precisione assoluta raggiungibile 1 Precisione relativa raggiungibile 1

Penetrazione

profonda

circa 2

AC efficace - volume di circa 2 Applicazioni
MOIST R1

0..80% (base bagnata)

0..400% (peso secco)

0,2% 0,1% 3 3 centimetri 20 cc

Misure di

superficie su

- Materiali planari

- Solidi

MOIST R2

0..50% (base bagnata)

0..100% (peso secco)

0,2% 0,05% 3 5 centimetri 50 cc

Misure di

superficie su

- Materiali planari

- Solidi

MOIST D

0..50% (base bagnata)

0..100% (peso secco)

    11 centimetri max. 2 l

Misurazioni del

volume su

- Solidi

MOIST P

0..80% (base bagnata)

0..400% (peso secco)

0,5% 0,1% 25 centimetri 10 ... 15 l

Misurazioni del

volume su

- Solidi

MOIST S

0..80% (base bagnata)

0..400% (peso secco)

-4 0,3% 80 centimetri 10 ... 15 l

Misurazioni del

volume su

- Solidi

MOIST B

(Cup-MK)

0..80% (base bagnata)

0..400% (peso secco)

0,2% 0,05%3 - 50 cc

- Solidi fini

- Granuli

MOIST BIO

(Perforazione- MK)

0..80% (base bagnata)

0..400% (peso secco)

1,0% 0,3% 30 ... 50 centimetri 50 ... 100 l

- Solidi

- Cumuli

- Elementi ad alto volume

MOIST

ENDO

0 ... 10% (base bagnata)

0 ... 11% (peso secco)

0,1% 0,02%3 3 centimetri 50 cc

- Corpo solido

- Solidi fini

1 precisione ottenibile dipende dal materiale, la consistenza e la qualità dei campioni di taratura disponibili

2 alle condizioni di materiale secco avente umidità ε r = 4 e bassa

3 a molto ben definito materiale nel campo di umidità inferiore (<base 10% umido) in condizioni di laboratorio, T = 23 ° C = cost.

4 non calibrato

Applicazioni

moist mattoneMattoni e clinker sono alcuni dei materiali da costruzione spesso più utilizzati. Determinare l'umidità con l'essiccazione e la pesatura del campione o utilizzando il Metodo di Carburo di Calcio (CM) richiede molto tempo. Con i misuratori di umidità tramite conducibilità elettrica non si può determinare correttamente l’umidità che viene solo rilevata in superficie in modo non distruttivo. La salinizzazione spesso presente in vecchie muratura comporta una ulteriore confusione.

I dispositivi MOIST sono nuovi misuratori di umidità portatile che lavorano su base microonde. Il principio di microonde utilizzato permette una determinazione non distruttiva del contenuto di acqua fino a una profondità di circa 25 cm. I risultati di misura non sono interessati dalla presenza di salinizzazione nel materiale. Il contenuto di umidità specifico nel materiale può essere istantaneamente visualizzato come una figura percentuale di massa. I valori di misurazione possono essere registrati nei dispositivi e dopo la misurazione comodamente registrati nel PC.
Inoltre, il software MOISTANALYZE rende possibile una immagine grafica.

Collegando il sensore sul materiale, le misurazioni possono essere eseguite in modo molto semplice. Combinando entrambe le teste dei sensori MOIST R e MOIST P, varie risoluzioni di profondità possono essere realizzate attraverso le misurazioni di umidità in superficie e nel volume. Così, per esempio il successo di deumidificazione può essere valutato normalmente perché agisce meglio nella superficie e meno all’interno di una muratura.

Mattoni e clinker sono materiali da costruzione non omogenei. All'interno di singoli mattoni possono esserci variazioni per quanto riguarda la densità, porosità e miscela del materiale. Pertanto, deve essere ragionevole lavorare con metodi statistici come media durante la raccolta di dati per ottenere affidabili dati di umidità. Il dispositivo di misurazione MOIST 200 B ha la caratteristica che la misurazione del contenuto di acqua può essere raggiunto con l’incertezza di circa l'1%.

Nei processi di assorbimento e diffusione nei mattoni l’umidità corre relativamente veloce a causa dei capillari. Un intenso comportamento discrepante per quanto riguarda l’assorbimento d'acqua
esiste tra i mattoni "vecchi" (ad esempio negli edifici più vecchi di qualche decennio) e in "nuovi" mattoni di normali fabbricati moderni cantieri.

moist mattone graficoI vecchi mattoni hanno densità inferiore e più forte disomogeneità, sostanzialmente assorbono più acqua fino al 20% di saturazione di umidità e potrebbe comportare la presenza di macchie. In contrasto la saturazione dell'umidità dei nuovi mattoni sta a circa il 10% di umidità. Essi sono più densi nella struttura rispetto al lato superiore e inferiore.
Ciò comporta conseguenze verso la decisione, se una muratura sia bagnata o asciutta.
Per questo motivo, i dispositivi MOIST contengono curve di calibrazione per "vecchi" e "nuovi" mattoni.
La curva visualizzata mostra le tipiche caratteristiche della sonda MOIST R e nuovi mattoni.

MOIST. La punta di diamante nella misurazione dell'umidità materiale.

moist cemento rinforzatoUtilizzando i dispositivi MOIST è possibile prendere molte misurazioni di umidità in poco tempo e creare molte immagini informative di umidità con il software MOISTANALYZE. La misurazione è possibile in almeno due strati: strato superficiale con sonda MOIST R; strato di volume con sonda MOIST P. In questo modo è possibile ottenere molte informazioni del nucleo di un muro di cemento.

Qualche tempo fa la misurazione dell'umidità e il rilevamento delle perdite in cemento armato era considerata molto difficile. Le microonde irradiate dalle sonde per umidità vengono riflesse da gli acciai di rinforzo. Facendo solo misure puntuali di umidità non è possibile una chiara classificazione di riflessioni dovute all’umidità. Tuttavia, un gran numero di misure di umidità e rilevazioni di perdite hanno portato alla conclusione che gli acciai di rafforzamento da un lato e i danni di umidità e perdite dall’altro conducono a differenti e particolari mappe di umidità mappe. Ogni tipo di danno da umidità corrisponde a tipiche immagini che consentono una differenziazione e classificazione.

Misurare le distribuzioni di umidità è possibile anche in cemento armato tenendo presente alcune condizioni di base. Specialmente in questa applicazione la nuova qualità dell'immagine di umidità rispetto a singolari misurazioni risulta essere estremamente vantaggiosa.

Per edifici con cemento armato le dimensioni della griglia della mappa di umidità dovrebbe essere compresa tra 0,1m e 0,5m , mentre in molti casi può essere raccomandata una dimensione della griglia a 0,25 m. L'immagine delle barre di rinforzo è simile alle indagini radar di struttura e non un'anomalia del punto esatto (campionamento di singola riga o colonna) o di una perturbazione di linea (campionamento di alcune più righe o colonne). Ciò si vede come una banda o un'immagine iperbolica in direzione dell'altezza delle coordinate. Questi risultati in immagini di acciai di rinforzo sono evidenziati come strutture regolari nelle mappe di umidità. Questa è una caratteristica molto importante che può essere utilizzata per la differenziazione tra acciai di rinforzo e zone umide.

moist cemento rinforzato disegnoMisure di distribuzioni di umidità possono anche essere effettuate attraverso il rinforzo a maglie del pavimento. Per definire l'umidità assoluta come misurazione è necessaria una calibrazione separata.

Nel frattempo sono disponibili molte esperienze di misure dell'umidità in cemento armato.
Esse hanno dimostrato che la mappatura di umidità è il top nella selezione per la rilevazione di umidità distribuzioni e perdite. La valutazione sistematica delle immagini create fornisce una ben definita classificazione dei danni dell’umidità e altri disturbi del materiale.

MOIST. La punta di diamante nella misurazione dell'umidità materiale.

moist piano sensoreUn compito di misurazione ricorrente e ben nota nel settore delle costruzioni è la valutazione del piano dell'accessibilità. Esso è sempre associato alla determinazione dell'umidità residua. Il forno di essiccazione è il primario metodo di riferimento e anche per altri campi dell'industria  edile sebbene sia possibile utilizzarlo solo sotto in condizioni di laboratorio. La misurazione normalmente utilizzata in loco è il metodo distruttivo a carburo di calcio (CM).

Entrambi i metodi non possono essere eseguiti in modo non distruttivo. Per questi motivi il più delle volte sono effettuate solo poche misure individuali. In questo modo la misurazione singola può essere molto accurata ma solo è valida per la rispettiva posizione di misura.
A causa di molti errori e eventuale manipolazione dei risultati  il metodo CM deve essere visto come molto influenzabile.

I dispositivi MOIST sono nuovi strumenti portatili di misura dell'umidità che lavorano su base della tecnologia a microonde. Se calibrato sul materiale giusto, il principio di microonde utilizzato determina all’istante e in modo non distruttivo i residui possibili di umidità. Una misurazione può essere facilmente effettuata semplicemente collegando il sensore MOIST-R.

Per la misurazione dell'umidità residua in piano con dispositivi MOIST rimane molto vantaggioso avere curve di calibrazione specifiche di materiale per diversi tipi di pavimento memorizzate nei dispositivi. Le calibrazioni sono state generate con molto grande sforzo. 500.000 valori misurati sono stati prelevati per ogni curva di calibrazione. I risultati ottenuti sono stati confrontati con i risultati di asciugatura e metodo di pesatura come pure con i risultati del metodo carburo di calcio. Come conseguenza la precisione del metodo di misura a microonde è leggermente inferiore per il forno di essiccazione, ma essenzialmente migliore dei risultati conseguiti dal metodo carburo di calcio in condizioni di cantiere.

moist piano grafico  moist piano campione

MOIST. La punta di diamante nella misurazione dell'umidità materiale.

moist 210 05Nelle applicazioni di tetti piani è spesso necessario valutare e delimitare i danni dell'umidità in termini di dimensioni.

Una tecnologia molto utile per questo è fatto con la mappatura dell’umidità con il sistema MOIST. La mappatura di umidità permette una non distruttiva determinazione della portata della zona bagnata. Aree disturbate possono essere viste chiaramente nelle immagini di umidità risultanti. D'altra parte il metodo di immagini MOIST può essere utilizzato anche per la rilevazione di perdite.

MOIST è un kit di sensori per la misura dell'umidità in edifici e nella costruzione di materiali composto da un'ampia varietà sonde di umidità su base di microonde.

moist tetto pianoPer misure in applicazioni su tetto piano sono particolarmente raccomandati i seguenti sensori:
- MOIST R2 per misure di superficie
- MOIST D per misure in medie profondità
- MOIST P per misure di volume

L'esempio mostra una mappa di umidità di un tetto piano sopra il garage di una nuova casa unifamiliare.
Le macchie di umidità alle pareti del garage portano alla conclusione che lo stesso tetto piano contiene umidità. Questa ipotesi è stata confermata dalle misurazioni.

La mappa di umidità ha mostrato anche che solo una piccola parte del tetto piano è interessato. Questa dichiarazione è stata confermata da ulteriori misurazioni all'esterno pareti e nel garage.
Inoltre facendo ulteriori misurazioni sono state trovate zone problematiche contenenti umidità, che non sono causati dai danni nella zona del tetto. Le pareti del garage mostrano forti comparse di umidità di risalita dalla terra.

La misurazione è stata effettuata con dimensione della griglia della mappa umidità di circa 25 cm che non è normalmente necessaria per una misurazione dell'indagine su un tetto piano. Una dimensione della griglia consigliata per questa analisi è dell'ordine da 0,5 m a 1 m.

MOIST. La punta di diamante nella misurazione dell'umidità materiale.

Come materiale globale, il legno appare in molteplici applicazioni. Se installato come ringhiera, come trave o come elemento di scala, come pannelli di fibre composto di trucioli pressati o come prodotto di base per matite in cui il contenuto d'acqua di questi materiali gioca un ruolo importante per la loro definizione di stato e di trattamento. Nella cosiddetta gamma igroscopica (0 ... 30% di umidità del legno) i cambiamenti dell’umidità del legno sono sempre attese con deformazioni.

L'identificazione del contenuto di umidità del legno mediante essiccamento e pesata del campione richiede molto tempo. Tramite i dispositivi elettrici di misura sulla base della conducibilità elettrica con l’utilizzo di elettrodi, l’umidità può essere solo approssimativamente rilevata. Di solito, la precisione di tali dispositivi è sufficiente finché il contenuto di umidità del legno è compreso tra 6 e 25%. Inoltre, i risultati di misura dipendono dal posizionamento degli elettrodi.

moist legnoI dispositivi MOIST sono nuovi dispositivi portatili per la misurazione dell'umidità che funzionano sulla tecnologia delle microonde. Il principio in uso delle microonde rende possibile la determinazione non distruttiva dell'umidità nel legno. In qualità di maggiore prospettiva, l’umidità di vari materiali possono essere rilevati e valutati un po’ al di sotto della loro superficie e nel loro nucleo utilizzando i dispositivi MOIST. Secondo una specifica calibrazione del materiale, il contenuto di umidità del legno può essere definita come percentuale dal peso relativo alla massa secca. Il campo coperto di misura raggiunge valori fino a 400% di umidità contenuta nel legno (base secca). Diversi valori di misura possono essere registrati, ad esempio in sito nel rispettivo dispositivo e poi comodamente trasferiti al PC dopo la misurazione. Il strumento software MOISTANALYZE permette una analisi grafica delle distribuzioni di umidità.

La curva visualizzata mostra una tipica curva di calibrazione del sensore di volume contro umidità.
La profondità di penetrazione compresa tra 20 a 30 cm, garantendo un buon effetto di media in volume. Una misurazione può essere facilmente effettuata semplicemente collegando il sensore sul materiale.

MOIST. La punta di diamante nella misurazione dell'umidità materiale.

Video dell'uso


Prossimamente, non ancora pubblicato, ritorna!

gd assistenza tecnicagd assistenza commerciale

Chiamaci o inviaci la tua richiesta in merito al prodotto.

Settore 
  Professionista    Gestore    Industria    Rivenditore    Impresa    Altro  
Ditta 
Indirizzo Completo 
Persona di Riferimento 
Email 
Telefono o Cellulare 
Oggetto 
Richiesta di 
  Essere Contattato    Documentazione    Consulenza    Prezzo    Altro  
Per favore inserire questo testo nel riquadro sottostante nusopshh Aiutaci a prevenire lo SPAM!
    

Tags: Risanamento vasche e serbatoi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi approffondire l'argomento?